Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - ensemble - dissonanzen ensemble - biografia

Ensemble

- bio - repertoire
Dissonanzen Ensemble
Dissonanzen Ensemble - Biografia


Sito: www.dissonanzen.it

E-mail: ensemble@dissonanzen.it

Strumenti: Ensemble

Organico cameristico nato a Napoli nel 1993 all'interno delle stagioni concertistiche dell'Associazione Dissonanzen con la funzione, in una prima fase della sua attività, di divulgare la musica del Novecento storico di maggiore impegno, repertorio sino allora cronicamente assente dalle sale da concerto della città di Napoli.  Dal 2001, senza tralasciare l'attività sul territorio partenopeo - e la programmazione retrospettiva - l'Ensemble si andato configurando sempre più come strumento di realizzazione ed esportazione di progetti inediti. Attorno al nucleo stabile formato dai soci fondatori dell'Associazione - Ciro Longobardi, pianoforte; Tommaso Rossi, flauto; Marco Cappelli, chitarra; Raffaele Di Donna, flauto; Marco Vitali, violoncello; Claudio Lugo, direzione e saxofoni - si aggregano di volta in volta strumentisti partenopei e non, adeguando l'organico al programma del concerto.  Si è così creato, negli anni, un gruppo nutrito di musicisti che, oltre ad avere un'attività riconosciuta nel proprio campo, lavora con Dissonanzen per affinare la prassi interpretativa delle opere del Novecento storico e per partecipare alle creazioni originali promosse dall'Ensemble.

Collaborano stabilmente solisti provenienti dalla musica classica istituzionale napoletana come la flautista Silvia Bellio e il violinista Daniele Colombo (Teatro S.Carlo), dall'ambiente della musica antica come il clavicembalista Enrico Baiano, il violinista Nicholas Robinson, il mezzo-soprano Daniela Del Monaco e la soprano Roberta Andalò (Cappella della Pietà dei Turchini - Centro di Musica Antica), dalla scena del jazz partenopeo come il trombettista Marco Sannini e il pianista Francesco D'Errico, ma anche gli attori Enzo Salomone e Paolo Cresta, i danzatori Alessandra Petitti e Mario Torella, l'artista visuale Manilio Prignano.

L'Ensemble ha suonato per gli Amici della Musica di Trapani, Amici della Musica di Bologna, Natura Déi Teatri di Parma, Festival di Civita Castellana, Festival di Ravello, Festival Musica e Filosofia di Maratea, Amici della Musica di Modena, Festival Traiettorie di Parma, Festival Time Zone di Bari, Ravenna Festival.

Nel settembre 2003 L'Ensemble ha eseguito al Teatro Mercadante di Napoli tre nuove composizioni di Michel Godard, Claudio Lugo e Giovanni Sollima commissionate dalla Fondazione Premio Napoli su testi poetici dei tre finalisti per la sezione poesia: Giovanni Raboni, Tommaso Ottonieri e Umberto Fiori.

 

Aggiornato a 03/2007