Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - direttori - mario ruffini - biografia

Direttori

- bio - works - recordings
Mario Ruffini
Mario Ruffini - Biografia
Teramo, 1955

Sito: www.marioruffini.it/

E-mail: mr@marioruffini.it
Immotus (Magno silentio audire)
per soprano e orchestra da camera (1985)


Immotus (Magno silentio audire)
per soprano e orchestra da camera
Edizioni Diapason


Strumenti: Direzione
Musicologo, direttore d'orchestra e compositore. Vive a Firenze, dove ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio "Luigi Cherubini" e quelli universitari all'Università degli Studi di Firenze. Si dedica all'opera di Luigi Dallapiccola dagli inizi degli anni Ottanta, sia come interprete che come studioso. Deve la sua formazione di musicista principalmente a Carlo Prosperi, con cui ha studiato Composizione al Conservatorio, a Romano Pezzati, che lo ha introdotto all'analisi della partitura, e a Piero Bellugi e Franco Ferrara, suoi maestri di Direzione d'orchestra.
Ha pubblicato L'opera di Luigi Dallapiccola. Catalogo Ragionato, presentazione di Dietrich Kaemper (Milano, Edizioni Suvini Zerboni, 2002), un volume dedicato all'opera di Dallapiccola e diventato in breve un testo di riferimento per università e teatri di tutto il mondo.
Collabora dal 2002 con il Kunsthistorisches Institut in Florenz Max-Planck-Institut (Firenze), dove dirige il dipartimento di Musica e Arti figurative, occupandosi dello studio sul rapporto fra le due discipline.
Nel 2004 ha tenuto un ciclo di trasmissioni radiofoniche per la RAI su Luigi Dallapiccola in occasione del centenario (Radio Tre Suite, 2-19 febbraio). Sulla figura di Luigi Dallapiccola ha pubblicato innumerevoli saggi musicologici, articoli, interviste, trasmissioni radiotelevisive, note discografiche e ha tenuto conferenze in tutto il mondo. Ha collaborato con il Grove, The New Grove Dictionary of Music and Musicians.
Dal 1990 al 1995 è stato direttore d'orchestra stabile del Teatro dell'Opera M.P. Musorgskij di San Pietroburgo, e nella stessa città ha diretto concerti sinfonici con la Filarmonica di Leningrado; ha inoltre diretto orchestre e rappresentazioni d'opera in molte città italiane.
Ha composto musica operistica, sinfonica e da camera, dedicandosi particolarmente a quella per l'infanzia. Sue esecuzioni hanno avuto luogo tra l'altro a Firenze, Ferrara, Prato. È inoltre docente presso il Conservatorio "F. Venezze" di Rovigo.
Aggiornato a 02/2009