Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - interpreti - direttori - francesco pavan - biografia

Direttori

- bio - works
Francesco Pavan
Francesco Pavan - Biografia
Treviso, 1975

Sito: www.francescopavan.com

E-mail: info@francescopavan.com
Sehen (2008)
per ensemble
ArsPublica Edizioni
O vos omnes (2007)
per soprano, contralto, tenore, basso e 2 cori
ArsPublica Edizioni


Strumenti: Direzione

Francesco Pavan si è diplomato col massimo dei voti in pianoforte presso il Conservatorio “B. Marcello” di Venezia. Presso lo stesso istituto ha conseguito i diplomi in musica corale e direzione di coro, composizione e la specializzazione di II° livello in Discipline Musicali con il massimo dei voti.
Ha partecipato al corso di perfezionamento pianistico “Hortus Niger” 1999 in Croazia, si è perfezionato in pianoforte presso la Fondazione S. Cecilia di Portogruaro - Venezia (2000 - 2001) ed ha preso parte alla masterclass di pianoforte tenuta a Venezia da Walter Krafft (2001).
Ha partecipato al 45°e al 41° Internazionalen Ferienkurse für Neue Musik in Darmstadt (Germania) frequentando le lezioni di G. Aperghis, B. Ferneyhough, E. Poppe, T. Hosokawa, I. Mundry, T. Murail, E. Nunes, R. HP Platz e W. Rihm. Ha preso parte come compositore alla masterclass tenuta dal Klangforum Wien durante la 50° Biennale Musica di Venezia.
Ha partecipato alla Impuls 7th International Ensemble - and Composers-Academy for Contemporary Music 2011 in Graz (Austria) studiando con Klaus Lang, Pierluigi Billone e Georg Friedrich Haas.
Durante “Compositori a confronto” 2002 e 2003 (Reggio Emilia) ha seguito i seminari di S. Bussotti, G. Manzoni, N. Sani, A. Solbiati, G. Taglietti e G. Verrando.
Ha studiato direzione d’orchestra presso l’Accademia Internazionale della Musica di Milano sotto la guida di Emilio Pomàrico e nel luglio 2007 ha seguito il corso di perfezionamento in direzione d’orchestra tenuto da Donato Renzetti presso l’Accademia Musicale Pescarese.
Sue opere sono state commissionate ed eseguite in festival quali: Festival 5 giornate 2011 (Milano), Impuls 2011 (Graz), ”Musiche in mostra” 2010 (Torino), Zukunft(s)musik 2010 (Augsburg – Germania), Freies Musikzentrum 2010 (Stuttgart – Germania), “Nuovi Spazi Musicali” 2010 (Roma), “Deste el Este al Oeste” (Argentina), Soundscape 2010 (Italia), “Firenze estate” 2010, “Sul filo delle emozioni” 2010 (Brescia), “Immaginare la musica” – SIMC 2009/2010, 53° Biennale Musica di Venezia 2009, Die "Unerhörte Musik" 2009 - BKA Theater di Berlino, Brinkhallin Summer Festival 2009 (Finlandia), Rebus 2009 (Milano), “Correnti” 2009 (Pescara), Trelleborg International Piano Festival 2009 (Svezia), Astra Music Festival 2007 e 2008 (Melbourne - Australia), Groggia Modern 2006 e 2007 (Venezia), Canti di Vita in Tempo di Peste 2005 (Venezia), XXIX Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano (SI) 2004, "Compositori a confronto" edizioni 2002 – 2003 – 2005 (Reggio Emilia), Il Canto di Metastasio 1999 (Venezia).
È coautore ed esecutore delle musiche del monologo di D. Villatico Voi che ascoltate” (Venezia, Teatro La Fenice - 2005).
Nel maggio 2005 ha diretto al Festival Internazionale di musica contemporanea Ring - Ring di Belgrado per il progetto “Sonora” di Federazione Cemat.
È direttore principale dell’Orchestra Giovani Musicisti Veneti e fondatore e direttore del FramEnsemble. Le sue composizioni sono edite da Aliamusica Records, ArsPublica e Sconfinarte.

Aggiornato a 2014