Youtube Twitter Facebook
english stampa segnala segnala Skype
profili - compositori - elio martusciello - biografia

Compositori

- bio - works - recordings
Elio Martusciello
Elio Martusciello - Biografia
Napoli, 1959

E-mail: emartus@tin.it
Presenti successivi (2003)

È musicista e compositore autodidatta. Insegna Musica elettronica e Composizione elettroacustica nel corso di laurea Musica e nuove tecnologie al Conservatorio di Cagliari.
Ha ottenuto premi, menzioni e selezioni in competizioni internazionali quali:
"Grands Prix Internationaux de Musique Electroacoustique" a Bourges con Limite inferiore sinistro -1994, Movimento quietudine -1997, Proiezioni -1997, Cattura magica -1997, Wave -1999, A@Traverso.it -2000, Presenti successivi -2003; "Luigi Russolo" a Varese con Cthulhu-1991, Anamnesi-1992, Ambra-1994; "Phonurgia nova" a Arles con Peut-être-1997; "CIMESP" a S. Paolo del Brasile con HZ - Limits of the Technology -2001.

Ha partecipato a festival, concerti, presentazioni, conferenze in
università, associazioni e centri di ricerca come: VIII Festival di Musica Contemporanea-900 Musicale Europeo (Napoli), GRM (Parigi), Futura (Crest e Lione), Les Musiques (Marsiglia), Link (Bologna), Musica Verticale (Roma), Spaziomusica (Cagliari), Synthèse (Bourges), CRM (Roma), Henie Onstad Arts Centre (Oslo), PANaroma (São Paolo do Brasil), Connecticut College (New London-USA), Centre d'études et de recherche Pierre Schaeffer (Parigi), Korean Electro-Acoustic Music Society (Seul), Soundscapes Symposium (Barcellona), 102 rue d'Alembert (Grenoble), Istituto Gramma (L'Aquila), Césaré (Reims), Musica Millemondi (Napoli), MM&T (Milano), Inventionen 2000-Berliner Festival Neuer Musik (Berlino), Zeppelin (Barcellona), Festival for ny musikk "Music Factory" (Bergen), Institut für Neue Musik und Musikerziehung (Darmstadt), Attraversa/o (Palermo), International Music Festival (Besançon), Elektrophonie (Doubs), Festival "Entre cour et jardins" (Digione), Dispositif Coopèratif Audio "Collective Jukebox 4.0" (Ginevra), Festival Acces-s, Culture Electoniques (Pau), Trans'électroacoustique, Project'son Festival (Marsiglia), Controindicazioni 02 (Roma), Musiques Vivantes / GMVL "Aujourd'Hui Les Musiques du Futur" (Lione), PEAM/03 "Pescara Electronic Artists Meeting" (Pescara), microOnde (Montessu), KuenstlerHaus "compilations & databases" (Brema), Superfici Sonore "ixem" (Firenze), etc...

Nel 1993 è stato compositore residente al Centre National de Création Musicale - GMEM (Groupe de Musique Expérimentale de Marseille) e nei loro studi ha composto Non-nato. Nel 1997 è stato composer in residence all'Institut International de Musique Electroacoustique de Bourges (IMEB) e nei loro studi ha composto Wave.
Nel 1998 ha ricevuto una commissione dalla RAI Radiotre (Audiobox) per la quale ha composto Voices from Audiobox.
Nel 1999 ha ricevuto una commissione da Benevento SoundFiction per la quale ha composto Abita.
Nel 2000 è stato composer in residence al Césaré (studio de création musicale) e nei loro studi ha composto I.S.O.
Sempre nel 2000 è stato composer in residence all'Institut International de Musique Electroacoustique de Bourges (IMEB) e nei loro studi ha composto rita's kitchen.
Oltre ad essere compositore elettroacustico, opera dal vivo con live-electronics ed ha collaborato con musicisti come: Simone Balestrazzi, Francesco Calandrino, Gianpaolo Campus, Eugene Chadbourne, Mathieu Chamagne, Ellen Christie, Mike Cooper, Chris Cutler, Michel Doneda, Pierre Favre, Wolfgang Fuchs, Gianni Gebbia, Lelio Giannetto, Michel Godard, Fernando Grillo, Tim Hodgkinson, Giuseppe Ielasi, Pasquale Innarella, Thomas Lehn, Christian Malfray, Sabina Meyer, Jean-Marc Montera, Roberto Musanti, Richard Nunns, Alessandro Olla, Tony Oxley, Roberto Paci Dalo, Evan Parker, Miriam Palma, Olivier Pasquet, Walter Prati, François Sarhan, Giancarlo Schiaffini, Domenico Sciajno, Mario Schiano, Frank Schulte, Fabrizio Spera, Olivier Toulemonde, Giovanni Trovalusci, Luca Venitucci, ecc.
Ha inoltre composto musica per il collettivo di ricerca cinematografica "Cane Capovolto". Alcuni suoi saggi e articoli sono stati pubblicati su libri e riviste musicali.
È membro fondatore di IATO (collettivo di musicisti), IXEM (Italian eXperimental Electronic Music) e BOWINDO (una nuova label italiana di musica sperimentale fondata con Giuseppe Ielasi, Domenico Sciajno, Alessandro Bosetti, Valerio Tricoli e Renato Rinaldi).

Inoltre, nel 2002 è iniziata la sua collaborazione con le compagnie di arte multidisciplinare "Arturo" e "La Locandaccia". È membro del gruppo di musica elettroacustica OSSATURA (con Fabrizio Spera e Luca Venitucci), collaborando con musicisti, compositori e gruppi come:
Peter Kowald, Mike Cooper, Stephen Buchanan, Jean-Marc Montera, Michiko Hirayama, Dorothea Schürch, Giancarlo Schiaffini, Wolfgang Fuchs, Musica Elettronica Viva, Giovanni Trovalusci, Dagmar Krause, Tim Hodgkinson, Fernando Grillo, Metamkine, Giorgio Battistelli, Chris Cutler, Otomo Yoshihide, Sachiko M, Christian Calon, e partecipando a diversi concerti e festivals come: Vorax festival, Vicenza (1995), Progetto musica, Roma (1996), GRIM, Marsiglia (1997), Linguafonie 3, Roma (1997), Sixth Annual Festival of Experimental Music London Musician's Collective, Londra (1997), Angelica-Festival internazionale di musica, Bologna (1998), Synthèse 98-Institut International de Musique Electroacoustique, Bourges (1998), Musique Action, Vandoeuvre (1999), Instants Chavirés Montreuil (1999), Musique Innovatrices, ST. Etienne (1999), Alternativa, Praga (1999), Festival International Musique Actuelle Victoriaville, Montreal (2000) Fruits de Mhère, Mhère (2000), Nits de musica, Barcellona (2001), MIX.02 - Elektronisk musik festival, Aarhus (2002), Total Music Meeting, Berlino (2002), random, Roma (2003), Les Musiques, Marsiglia (2003).
Fa parte del duo interattivo di musica elettroacustica

SCHISMOPHONIA (con Mike Cooper) partecipando a diversi concerti, trasmissioni radiofoniche e festival come: "Audiobox" RAI Radio3 (Italia); "Musica Scienza" CRM (Roma); Anomalia (Roma); Biennale di Venezia" (Venezia); RAI Radio3 Suite (Italia); Radio Bremen "Neue Musik" (Germania); NPS "supplement" (Olanda); Festival Artmedia VII (Salerno); Other Worlds (Australia); Festival ISTANTANEA (Roma); Brancaleone (Roma); Festival Sinthèse/01 (Bourges).
È membro del nuovo gruppo d'improvvisazione elettroacustica TAXONOMY (con Graziano Lella e Roberto Fega).

Aggiornato a 06/2003